"Le poesie di un'artista romena che vive ormai da anni in Friuli

 

TARCENTO - (pt) - Tra le ultime stampe curate dalla Grafica Toffoletti un libro di poesie di Victoria Dragone, poliedrica artista nata in Romania, dove si è laureata in Lettere alla facoltà di filologia di Bucarest e che da anni vive a Tarcento. Il testo, curato in ogni dettaglio, si chiama «Sodalizio con la memoria»: 93 pagine che raccontano con grazia e amore, ma anche con sentimento di smarrimento e ansia, un passato di cui restano solo le tracce. Nelle sue composizioni, Victoria prende spunto e si lascia suggestionare dai quadri Matteo Massagrande, uno dei maggiori rappresentanti della nuova figurazione italiana; pittore e incisore, è profondo conoscitore dell'arte antica e di quella contemporanea. In «Sodalizio con la memoria» propone scorci di angoli «divorati» dal tempo: la vegetazione che avvolge ruderi disabitati, cancelli chiusi «mangiati» dalla ruggine, pavimenti piastrellati che accompagnano dentro a stanze in cui a vivere resta solo la luce del sole attraverso finestre sbrecciate, spiagge scolorite da cieli minacciosi e vecchi condomini in rovina. A ogni immagine corrisponde, in ogni singola pagina, una poesia della Dragone, nel suo stile crudo e profondo, il cui il filo conduttore resta comune e sempre quello dell'amore e della passione per la vita."

 

Gazzettino - 30 ottobre 2014